Riscaldamento non va

Andare in basso

Riscaldamento non va

Messaggio Da gile il Mer 21 Dic 2016 - 20:24

Buongiorno a tutti,

non funziona più il riscaldamento lato guida nel senso che anche mettendo su 26 gradi il reostato sul cruscotto sul lato sinistro c'è la siberia.

Poichè ho verificato con il tester il funzionamento del reostato che regola la temperatura credo che il problema derivi dalla saracinesca che regola il convoglio dell'aria e quindi il suo passaggio nello scambiatore che la riscalda.

Sapete dirmi dove si trova con esattezza tale saracinesca così da provare ad aggiustarla senza dover smontare l'intero cruscotto ?

Vi ringrazio tutti,
Marco

gile
Neo Patentato
Neo Patentato

Maschile Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 28.02.12
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riscaldamento non va

Messaggio Da rever il Mer 21 Dic 2016 - 21:39

bel problema... e non ho idea di dove possa essere quello che cerchi, pero se magari guardi il manuale dei ricambi dove ci sono gli esplosi di tutti i pezzi della macchina magari trovi quello che cerchi...

rever
Guidatore della Domenica
Guidatore della Domenica

Maschile Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 13.12.15
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riscaldamento non va

Messaggio Da danieleemilio il Gio 22 Dic 2016 - 12:22

gile ha scritto:Buongiorno a tutti,

non funziona più il riscaldamento lato guida nel senso che anche mettendo su 26 gradi il reostato sul cruscotto sul lato sinistro c'è la siberia.

Poichè ho verificato con il tester il funzionamento del reostato che regola la temperatura credo che il problema derivi dalla saracinesca che regola il convoglio dell'aria e quindi il suo passaggio nello scambiatore che la riscalda.

Sapete dirmi dove si trova con esattezza tale saracinesca così da provare ad aggiustarla senza dover smontare l'intero cruscotto ?

Vi ringrazio tutti,
Marco  
Temo che senza smontare tutto il cruscotto non ci arriverai mai... Purtroppo non trovo più la discussione del forum USA dove un utente aveva sostituito l'attuatore elettrico che indirizza l'aria nei vari "settori" ma ricordo che nelle immagini aveva praticamenteo tolto consolle, copertura, radio e tunnel centrale! Però, sempre a memoria, ricordo anche che un altro utente aveva fatto la stessa cosa passando da sotto il tunnel (così diceva lui) ma sinceramente non ho ben capito come abbia fatto ad arrivarci visto che non solo il punto è parecchio distante ma sopratutto non ci sono aperture tali da permettere di tirar fuori nemmeno uno spillo, figuriamoci lavorare sul pezzo per estrarlo...
avatar
danieleemilio
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale

Maschile Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 30.11.12
Età : 42
Località : Oristano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riscaldamento non va

Messaggio Da gile il Ven 23 Dic 2016 - 18:11

...Se almeno riuscissi a sapere in che punto sta potrei dare dei colpetti (o colpi più forti Suspect ) per "liberala" (la saracinesca) perchè magari si rimetterebbe a funzionare...nel frattempo ho i piedi congelati ma tanto...

gile
Neo Patentato
Neo Patentato

Maschile Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 28.02.12
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riscaldamento non va

Messaggio Da danieleemilio il Sab 24 Dic 2016 - 22:38

Mi pare che il selettore stia nel centro, poco sotto l'autoradio ma piuttosto in profondità verso il vano motore, la ventola invece dovrebbe essere più in basso e anche di molto...
Se posso do un'occhiata al forum usa, magari ci scappa un regalo natalizio (ma non prometto nulla, anche su google cercando in inglese non mi appare nulla a riguardo...).
avatar
danieleemilio
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale

Maschile Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 30.11.12
Età : 42
Località : Oristano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riscaldamento non va

Messaggio Da danieleemilio il Sab 24 Dic 2016 - 23:15

Mi è appena venuta in mente una cosuccia...
Forse non è la saracinesca, o almeno potrebbe non esserlo visto che i bocchettoni sono singoli per ogni "piano" di uscita dell'aria. Cioè se selezioni sbrinamento parabrezza l'aria viene indirizzata dalla saracinesca in un "selettore", se selezioni gambe va al selettore gambe di entrambi i lati (guida+passeggero) senza possibilità di scelta tra i lati, se selezioni il getto per il viso entrambi i lati avranno l'aria sul viso pur rimanendo la possibilità di regolare per entrambi la temperatura. In altre parole la saracinesca determina da quali ugelli far uscire il flusso d'aria ma non è possibile selezionare ugelli diversi tra lato guida e passeggero quindi se l'aria esce correttamente dagli ugelli selezionati vuol dire che la saracinesca (o come diavolo si chiama... riesce ad indirizzarla correttamente, se selezioni con la rotella viso ed entrambi i bocchettoni dei lati funzionano potrebbe essere proprio il potenziometro che regola la temperatura ovvero la manopola del comando clima.
Non è difficile smontare i comandi clima, se segui la guida per cambiare le relative lampadine ti trovi con la scheda contatti che dietro ha entrambi i potenziometri, prova con il caro wd40 spruzzato da dietro la scheda direttamente sulle aperture del potenziometro temperatura lato passeggero, di sicuro male non gli farà!
avatar
danieleemilio
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale

Maschile Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 30.11.12
Età : 42
Località : Oristano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riscaldamento non va

Messaggio Da gile il Dom 25 Dic 2016 - 19:54

intanto deniele (o emilio ?) grazie davvero per l'interesse e buon natale.
Credo che la tua intuizione sia parzialmente vera: sicuro c'è una saracinesca (o come cavolo si chiama) che indirizza l'aria, calda o fredda che sia, sopra o sotto...e quella funziona a perfezione.
Poi immagino ci deve essere un'altra saracinesca che devia l'aria e la fa passare nello scambiatore che la riscalda; l'apertura di questa saracinesca è regolata dal potenziometro che tu dici. Ma ho già smontato il potenziometro (come ho detto all'inizio del post) e funziona correttamente. Per scrupolo riproverò ma non è quello il problema. Serve capire dov'è questa saracinesca per provarla a muovere (credo si sia semplicemente inceppata)...
Marco

gile
Neo Patentato
Neo Patentato

Maschile Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 28.02.12
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riscaldamento non va

Messaggio Da danieleemilio il Lun 26 Dic 2016 - 13:24

gile ha scritto:intanto deniele (o emilio ?) grazie davvero per l'interesse e buon natale.
Credo che la tua intuizione sia parzialmente vera: sicuro c'è una saracinesca (o come cavolo si chiama) che indirizza l'aria, calda o fredda che sia, sopra o sotto...e quella funziona a perfezione.
Poi immagino ci deve essere un'altra saracinesca che devia l'aria e la fa passare nello scambiatore che la riscalda; l'apertura di questa saracinesca è regolata dal potenziometro che tu dici. Ma ho già smontato il potenziometro (come ho detto all'inizio del post) e funziona correttamente. Per scrupolo riproverò ma non è quello il problema. Serve capire dov'è questa saracinesca per provarla a muovere (credo si sia semplicemente inceppata)...
Marco
Figuriamoci, il forum server proprio a questo! Per il nome scegline uno, sono entrambi validi! In ogni caso il primo è Daniele! Very Happy
Io sinceramente sono più propenso ad escludere la saracinesca ma non per esperienza personale, piuttosto per ragionamento ad esclusione: se l'aria arriva vuol dire che viene indirizzata correttamente, a mio personalissimo parere (si ma non sono sherlock holmes, quindi l'intuizione è da prendere con le dovute cautele...). Se proprio dovessi fare una seconda ipotesi punterei il dito sulla resistenza che scalda l'aria, e sempre per intuizione direi che per verificare se l'aria è correttamente indirizzata proverei col condizionatore alla temperatura minima (non auto), se uscisse aria alla stessa temperatura da tutte le feritoie inizierei a risollevare la temperatura di entrambi i lati molto gradualmente per verificare che sia ancora uguale da entrambi i lati sino a quando non noterei una differenza di temperatura. Secondo me, se l'aria ha la stessa temperatura da entrambi i lati sino a quando non "pareggia" quella ambiente (o meglio sino a quando non entra in funzione il riscaldamento), l'idea che la saracinesca sia innocente si rafforzerebbe!
avatar
danieleemilio
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale

Maschile Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 30.11.12
Età : 42
Località : Oristano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riscaldamento non va

Messaggio Da gile il Mar 27 Dic 2016 - 0:32

Ok Daniele
credo però non sia così: il riscaldamento non funziona con una resistenza, se così fosse dovrebbe funzionare anche a motore spento (e freddo) prelevando energia elettrica dalla batteria.
Il riscaldamento funziona perchè l'aria entra in uno scambiatore acqua-aria; in particolare c'è un fascio di tubi all'interno di quali passa l'acqua dell'impianto di raffreddamento del motore e, pertanto si riscaldano, l'aria poi lambisce il fascio di tubi e si riscalda. Ora ritengo che l'aria sia convogliata nello scambiatore attraverso una saracinesca la cui apertura è comandata dal reostato sul cruscotto.
Ma ripeto se solo riuscissi a sapere da qualcuno dov'è questa saracinesca (o anche lo scambiatore) potrei intervenire.
Poi in realtà c'è un'altra cosa: potrebbe essere il termometro che rileva la temperatura: ad esempio, infatti, quando si regola il reostato su 22 °C c'è poi un termometro che rileva la temperatura (ad esempio lato guida) e determina il maggiore o minore passaggio nell'aria nello scambiatore che così si riscalda.
Magari sono in errore ma credo che il tutto funzioni così, anzi chiedo conferma a qualcuno del forum.
Marco

gile
Neo Patentato
Neo Patentato

Maschile Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 28.02.12
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riscaldamento non va

Messaggio Da danieleemilio il Mar 27 Dic 2016 - 18:09

Ammetto che non sapevo del circolo di acqua, nella seat avevo quasi lo stesso problema e smontando i condotti (che almeno lì sono proprio sotto il cruscotto) c'erano le resistenze per l'aria calda, ho dato per scontato che fosse identico sulla 300c...
avatar
danieleemilio
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale

Maschile Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 30.11.12
Età : 42
Località : Oristano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riscaldamento non va

Messaggio Da cyber1967 il Sab 31 Dic 2016 - 16:47

In realtà nella nostra macchina per facilitare la partenza immediata del riscaldamento cé anche una resistenza a funzionamento elettrico.
Me ne sono accorto per sbaglio ustionandomi le dita per vedere se riuscivo ad accedere al retro del navigatore senza smontarlo.
Difatti anche d'inverno il riscaldamento parte quasi subito mentre il motore per andare in temperatura ci mette un pò.
Ha anche la doppia funzione di facilitare il riscaldamento del liquido motore per far raggiungere la temperatura di esercizio più velocemente evitando specialmente d'inverno danni al motore partendo da freddo.
avatar
cyber1967
Secondo Pilota
Secondo Pilota

Maschile Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 25.12.13
Età : 51
Località : Pettorazza Grimani (RO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riscaldamento non va

Messaggio Da danieleemilio il Dom 1 Gen 2017 - 15:20

Allora quando ho smontato la seat ho beccato solo le resistenze, per quello che dovevo fare non serviva andare più in profondità e vista la mole di lavoro ho fatto il poltrone...

ps. Cyber le bruciacchiature te le sei fatte infilando le dita vicino a quella specie di "longherone" metallico sotto la radio vero??? Se la memoria non mi inganna proprio in quel punto ci sono degli spazi aperti visibili sia da sopra che da sotto la radio ancora montata, al momento non saprei dire cosa c'è dietro perchè non ho mai dovuto smontarla completamente ma mi chiedevo cosa fossero...
avatar
danieleemilio
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale

Maschile Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 30.11.12
Età : 42
Località : Oristano

Tornare in alto Andare in basso

riscaldamento

Messaggio Da G-Carlo il Dom 22 Gen 2017 - 18:45

danieleemilio ha scritto:Allora quando ho smontato la seat ho beccato solo le resistenze, per quello che dovevo fare non serviva andare più in profondità e vista la mole di lavoro ho fatto il poltrone...

ps. Cyber le bruciacchiature te le sei fatte infilando le dita vicino a quella specie di "longherone" metallico sotto la radio vero??? Se la memoria non mi inganna proprio in quel punto ci sono degli spazi aperti visibili sia da sopra che da sotto la radio ancora montata, al momento non saprei dire cosa c'è dietro perchè non ho mai dovuto smontarla completamente ma mi chiedevo cosa fossero...

Io ho avuto lo stesso problema, solo aria fredda lato guidatore e un rumorino continuo come se un relè si fosse impallato. il tutto si è risolto staccando la batteria per un giorno. tutto è tornato a funzionare come prima senza smontare nulla. Coincidenze??????????

G-Carlo

Maschile Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 07.03.13
Località : Cerreto d'Esi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riscaldamento non va

Messaggio Da Lordzyx il Mer 4 Ott 2017 - 1:22

Cavolo anche io ho lo stesso problema . Rumore sotto lo sterzo e riscaldamento che ha smesso di andare.. proveró staccando la batteria

Lordzyx

Maschile Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 07.03.17
Località : Ravenn

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riscaldamento non va

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum